FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Quando Giobbe Covatta lesse la letterina a Babbo Natale a "Mai Dire Gol"

Il comico di origini pugliesi, ma cresciuto a Napoli, spegne 63 candeline

"Caro Babbo Natale", è una lettera piena di umorismo quella che Giobbe Covatta lesse a "Mai Dire Gol". Il comico, steso in terra con una parrucca dai riccioli biondi, vestiva i panni del bambin Gesù, mentre Giovanni e Giacomo recitavano la parte del bue e l'asinello. 

Covatta, che quest'anno spegne 63 candeline, è nato in Puglia, ma all'età di 3 anni si è trasferito a Napoli dove poi è cresciuto. Ha esordito come comico molto giovane nei villaggi turistici, mentre la fama nazionale è arrivata dopo aver partecipato al "Maurizio Costanzo Show", che è statao il suo trampolino di lancio.

Per rivedere le migliori performance di tutti i programmi del passato firmati Mediaset, basta visitare la sezione "Cult" del sito Mediaset Play.