FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Paolo Di Canio truffato da un'influencer, ma è uno scherzo de "Le Iene"

Lʼex calciatore non reagisce bene agli insulti social ricevuti e sfiora la rissa con il complice del programma di Italia 1

"Sono pacifico, ma c'ho il veleno dormiente. Stai attento". Paolo Di Canio arriva alle minacce e sfiora la rissa con un complice del programma di Italia 1, prima di scoprire di essere la nuova vittima de "Le Iene". 

 

Tutto è successo quando un'influencer con la scusa di sponsorizzare il negozio di abbigliamento dell'ex calciatore di Lazio, Juventus e West Ham United, ha portato via circa 6 mila euro di merce per poi dare dell'infame e del fascista a Di Canio sui social. Offese che lo sportivo non ha preso bene e alle quali ha reagito affrontando il fidanzato della ragazza: un tifoso della Roma

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali