FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Nello e Carlotta lasciano insieme il reality, ma a una condizione: un mese di tempo per recuperare

A 30 giorni dalla fine di "Temptation Island" la coppia di Anzio riparte dalle piccole cose e il 32enne rivela: "Me la sposo"

"Ho capito che ti voglio sposare, che sei la donna della mia vita, ma mi devi dare la possibilità di dimostrartelo". Così Nello è riuscito a convincere Carlotta a perdonarlo. La 27enne è molto arrabbiata con il suo compagno al punto che non riesce neppure a sfiorarlo. Non è stato semplice convincerla, ma alla fine Carlotta ha dato una seconda possibilità al 32enne, ma una condizione: un mese di tempo per recuperare

 

Dopo 30 giorni, Nello e Carlotta si presentano insieme all'appuntamento con Alessia Marcuzzi. Il 32enne di Anzio ce la sta mettendo tutta per riconquistare la sua fidanzata e Carlotta lo conferma: "È diventato un poeta". La 27enne scherza e spiega come il suo compagno la stia stupendo con amore, lettere e dimostrazioni. "Questa esperienza è servita a riaccendere il fuoco", spiega Nello alla conduttrice.

 

Ma non è finita qui perché Carlotta vuole costanza nelle dimostrazioni e per questo dichiara che la coppia ha ancora bisogno di tempo per dare stabilità al rapporto. Ma Nello taglia corto e rivela: "Tanto tra poco ti chiederò di sposarmi".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali