FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Morgan difende Achille Lauro: "Quasi tutte le canzoni parlano di droga"

Lʼartista, ospite de "La Repubblica delle donne", torna sulla polemica saneremese

Dopo il duetto a Sanremo con Achille Lauro, Morgan da Piero Chiambretti è tornato a parlare della polemica sul testo di "Rolls Royce" che a detta di alcuni conterrebbe riferimenti a un tipo di stupefacente. "E' un artista, quasi tutte le canzoni parlano di droga. Come Chicco e Spillo di Bersani o Lilly di Venditti. Persino Sì, viaggiare. Sono accuse pretestuose" ha dichiarato sul palco de "La Repubblica delle donne".

Per Morgan quella di Lauro non è un brano sulla droga ma "è la tipica canzone dell'automobile, un filone che parte da Mercedes Benz di Janis Joplin fino alla Torpedo blu di Gaber. Non siamo tenuti a sapere tutte le simbologie, a meno che non ce lo voglia dire l'artista".

Il tema delle dipendenze è particolarmente caro al cantautore e vorrebbe che fosse affrontato in maniera diversa: "Non dobbiamo parlare di droga con questa superficialità, perché è un problema. Bisogna parlarne ma con intelligenza, interessarsi non se quella canzone parla di droga ma come ne parla. Come si affronta? Non giudicando le persone e lasciandole libere di crescere, senza obblighi".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE