FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

“Le Iene”, baci alla comunità cinese contro la psicosi da coronavirus

Lʼinviato del programma di Italia 1, Michele Cordaro, nella Chinatown milanese per combattere le discriminazioni

In Italia è scoppiata la paura del contagio da Coronavirus e con questa gli atteggiamenti discriminatori nei confrtonti delle comunità cinesi residenti nel nostro Paese. Michele Cordaro de "Le Iene", allora, è andato in via Paolo Sarpi, nella Chinatown milanese, per rimediare a questi atteggiamenti e diffondere amore baciando le persone del quartiere. 

 

"Cinese, vattene in Cina", questa la testimonianza di una ragazza, residente della zona. "Quando sono passata alcuni italiani si sono coperti la faccia", racconta invece un'altra. Michele Cordaro ha chiesto loro di dimostrare agli italiani di non aver paura, e in quel momento è scattata anche la proposta "indecente" della iena: un bacio sulla bocca.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali