FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"La Pupa e il Secchione e Viceversa": Martina e De Lauretis eliminati | Guarda il sexy body painting

Terzo appuntamento con il docu-reality: lʼinfluencer romana e lʼuomo più intelligente dʼItalia devono abbandonare la villa

Terza puntata per "La Pupa e il Secchione e Viceversa", il docu-reality di Italia 1 condotto da Paolo Ruffini. Per una coppia nuova entrata, quella composta dal Pupo Marco Sarra e della secchiona Sandra Maestri. Dopo le solite sfide a base di cultura e situazioni piccanti, un'altra coppia ha dovuto salutare: a essere eliminati sono stati Martina Di Maria e Lorenzo De Lauretis.

 

LEGGI ANCHE"La Pupa e il Secchione e Viceversa": scatta il bacio tra De Benedetti e la Manente

 

Per la coppia, arrivata alla prova finale del "Bagno di cultura" contro Mazzoni e Angelica, sono stati letali Madre Teresa di Calcutta, Beppe Grillo e il figlio di Flavio Briatore. I primi due non sono stati riconosciuti da Martina, sul terzo è invece caduto "l'uomo più intelligente d'Italia 2018, che pure aveva saputo rispondere bene sui figli di Fedez e Belen e non aveva avuto difficoltà a riconoscere Giulia De Lellis. 

 

"La Pupa e il Secchione e Viceversa": corpi in vista per un bady painting a mano libera

 

I fan del programma ora sono a lutto per l'uscita di Martina, considerata una delle più avvenenti e simpatiche tra le Pupe. Peraltro, proprio lei era stata grande protagonista nel corso della puntata con un suo flirt con il Pupo Stefano, che aveva fatto saltare i nervi a De Lauretis.

 

POTREBBE INTERESSARTI:

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali