FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

“La Pupa e il Secchione e viceversa”, Francesca Cipriani sfonda le doghe di un letto: “Mai più merendine” 

La conduttrice del programma fa visita ai concorrenti, ma qualcosa va storto: "Giuro che non mangerò più"

 

Un'irruzione esplosiva: Francesca Cipriani ha fatto visita ai concorrenti de "La Pupa e il Secchione e viceversa", non senza lasciare il segno. La conduttrice del programma è andata a trovare pupe e secchioni nella villa che li ospita per controllare il percorso delle coppie, ma qualcosa è andato storto quando la showgirl è entrata nella stanza di Carlotta e De Benedetti.

 

La Cipriani è salita sul letto della coppia per tastarne la comodità, ma all'improvviso una delle doghe ha ceduto: "Volevo avvisarti proprio di questo", ha commentato timidamente il secchione De Benedetti. Stizzita, invece, pupa Carlotta: "È la mia parte di letto quella!". Sconsolata, la Cipriani, non ha potuto far altro che prendersela con le merendine: "Ne ho mangiate troppe, mettete la tassa sulle merendine così non ne mangio più".  

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali