FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

La "bella patata" Anna Pettinelli contro la tentatrice Cecilia

La coppia di "Temptation Island Vip" si confronta con lʼaffascinante provocatrice

Anna Pettinelli e il fidanzato Stefano hanno superato a pieni voti la prova di "Temptation Island Vip", ma non è stato facile. La speaker ha sofferto nel vedere "usurpati" i nomignoli che riteneva una sua esclusiva: "Scusate ma quando le ha detto 'bella patata' non ci ho visto più". Nello studio di "Uomini e Donne" Anna si confronta finalmente con la "rivale" Cecilia e la discussione si accende.

Tra Stefano e Cecilia nel villaggio non c'è stata niente di più che un'amicizia, nata soprattutto per la convivenza forzata prevista dal programma. A nulla, però, sono servite le rassicurazioni delle altre fidanzate: Anna è andata dritta per la sua strada e ha chiesto il falò di confronto immediato per impedire a Stefano di partire con la single per il weekend da sogno.

 

"A mio avviso la tua reazione è stata esagerata, ci siamo comportati bene. Tra noi c'è stata solo amicizia", ha chiarito Cecilia. "Io non mi faccio toccare così dai miei amici, mi spiace. Non darmi indicazioni su cosa fare o non fare nella mia relazione. Il mio rapporto me lo gestisco io", ha replicato furiosa di Anna. Tra le due non sembra proprio esserci un punto di incontro e alla fine è Stefano a fare il punto della situazione: "Ero in totale buona fede, faccio così anche con le amiche di Anna, Il mio errore forse è stato comportarmi allo stesso modo con una donna che Anna non conosceva".

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali