FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Jada Pinkett rivelazioni hot di fronte alla figlia: "Ho provato il sesso a tre"

La moglie di Will Smith ha svelato durante il suo talk show il dettaglio piccante

Jada Pinkett rivelazioni hot di fronte alla figlia: "Ho provato il sesso a tre"

Durante il suo talk show "Red Table" Jada Pinkett non si è mai tirata indietro e ha risposto sempre con sincerità, anche di fronte agli argomenti più imbarazzanti. Non ha fatto eccezione nemmeno questa volta e alla domanda della figlia Willow, visibilmente a disagio, la moglie di Will Smith ha ammesso di aver provato il sesso a tre. "Ero molto, molto giovane ma non mi è piaciuto. L'ho fatto una volta e ho capito che non faceva per me".

"Non c'era il giusto livello di intimità, ma ho sempre pensato che se fossi stata innamorata di due persone sarebbe stata un'altra cosa. Volevo vedere cosa si provava e l'ho fatto. Ero piccola, ho incontrato due persone che mi piacevano e ho detto di sì", ha spiegato.

L'ennesima confessione forte per Jada, che seduta al "tavolo rosso" in passato ha ammesso di aver avuto una relazione non salutare con il porno, ha condiviso le sue abitudini in fatto di masturbazione e svelato di aver accoltellato un ex fidanzato troppo violento.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali