FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Grande Fratello Vip", Adua attacca la De Blanck: "Mi ha ferito"

Dopo che la contessa ha criticato il modo di recitare dellʼattrice: nuovo scontro in vista

Nella Casa del "Grande Fratello Vip" i commenti al vetriolo di Patrizia De Blanck non passano inosservati. Stavolta nel mirino finisce Adua Del Vesco. La giovane attrice si sfoga con Dayane Mello e si dice "ferita". Il motivo? Alla contessa non è piaciuta la sua interpretazione tutta al femminile (con Myriam Catania) di "Romeo e Giulietta". "Tanto tu sei sempre morta", ha tuonato Patrizia. 

 

LEGGI ANCHE >

"Grande Fratello Vip"; Pretelli ci prova con la Gregoraci: carezze e baci a letto

 

Myriam e Adua si sono cimentate nella famosa scena della morte di Romeo, ribattezzata per l'occasione "Romea". Che però non ha convinto la contessa che si è lasciata scappare un commento velenoso, in privato, e che è stato riportato all'attrice dall'amica brasiliana. 

 

"Ci sono rimasta male", replica Adua. Ma Dayane cerca di consolarla: "Non è vero, tu sai recitare, devi sempre diffidare delle persone che non hanno il coraggio di dire le cose in faccia". Come andrà a finire?

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali