FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

"Grande Fratello Vip 6", festa per Kabir ma tra Alessandro e Sophie è quasi rottura

Una cena indiana per il compleanno dell'attore rallegra il sabato sera dei Vipponi ma nella coppia scoppia una lite furibonda


"Grande Fratello Vip 6", festa indiana in onore di Kabir

Sabato sera di forti emozioni nella casa del "Grande Fratello Vip 6". Il compleanno di Kabir Bedi viene festeggiato con una cena e una festa a tema indiano, con tutti i Vipponi vestiti in costume tradizionale. Ma l'atmosfera viene all'improvviso rovinata da una furibonda lite tra Sophie e Alessandro che sembrano non riuscire a conciliare le loro diversità caratteriali.

 

 

La lite scoppia improvvisamente nel bel mezzo della festa organizzata in onore di Kabir. Se le cause del litigio non sono chiare, sono chiarissime le parole di Alessandro: "Fai il tuo che io faccio il mio. Faccio la mia strada e tu la tua". Parlando con Gianmaria poi Basciano definisce Sophie "una ragazzina". “A me di avere a che fare con una ragazzina di vent'anni non me ne frega niente" rincara e un'altra frase sembra mettere una pietra sopra sul loro rapporto: "Menomale che mi sono accorto in tempo della tua maturità".
 

Alessandro si allontana e corre fuori in giardino a sfogarsi con i suoi compagni: “Non ha senso tutto ciò che dice”. “Parla a sproposito, ha sempre una parolina di troppo” dice, spiegando a Soleil le cause della loro discussione. A quanto pare Sophie, mentre Alessandro parlava delle proprie fragilità e della sua sensibilità, avrebbe sminuito le sue parole e i suoi sentimenti e per questo il ragazzo ha risposto a tono dando origine alla loro lite: “Chi vuole stare con me sta con me, chi non vuole…ciao" conclude.

Se Alessandro si sfoga in giardino, Sophie dice la sua in salone. "Litighiamo tutti i giorni e io non sono abituata, lui cerca il litigio - spiega parlando con Jessica -. Non puoi pretendere che io ti do il 100% di me dopo 25 giorni, e tu sei insicuro e hai bisogno di mille sicurezze io te le posso anche dare ma non screditare quello che faccio per te ogni giorno".

 

POTREBBE INTERESSARTI:

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali