FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Il coming out di Gabriel Garko in una lettera per Adua Del Vesco: "Era un segreto di Pulcinella"

Lʼattore, ospite al "Grande Fratello Vip", legge in lacrime un messaggio alla sua ex: "La verità vince sullʼomertà"

 

Gabriel Garko è entrato nella Casa del "Grande Fratello Vip" per una sorpresa ad Adua Del Vesco. L'intento dell'attore era leggere una lettera alla sua ex compagna: nel suo messaggio ha parlato di "un segreto di Pulcinella", dell'essere finalmente sé stesso. Si tratta di un coming out anche se non esplicitato, perché, dice Garko, ci saranno altri luoghi e altre occasioni per parlarne: "Ti voglio dire delle cose Rosalinda – ha iniziato Garko –. Tu non mi hai mai chiamato Dario, vero? È un ragazzo che ho ucciso e che voglio riportare in vita. Lo so che alcune cose che sto per dirti saranno una sorpresa per te. Non perché tu non lo sapessi ma perché lo farò qui, e ora. Noi due insieme abbiamo vissuto una bellissima favola, ma era una favola…".

 

 

Garko ha poi aggiunto: "Ho ritrovato il bambino dentro di me e gli ho fatto ripercorrere tutta la mia vita fino a oggi. Abbiamo vissuto una bella favola e la rivivrei mille volte perché c’eri tu. Ma ora mi sento libero di vivere la mia vita. Tanti lo chiamano “il segreto di Pulcinella”. Vorrei avere la possibilità di dire perché è stato un segreto. E ti dico una cosa, la verità scavalcherà ogni segnale di omertà”.  

 

Un momento molto toccante, in cui Alfonso Signorini, tra le lacrime di tutti, ha ha chiesto a Gabriel: “Che cos’è questo segreto di Pulcinella?“. “Ah Signorini, te lo devo spiegare a te? Non è questo il momento”.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali