FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

"Grande Fratello Vip", Giovanni Ciacci e Carolina Marconi: "Non siamo le nostre malattie"

I due inquilini della Casa di Cinecittà lanciano un messaggio importante sulla prevenzione

Endemol Shine Italy

A quasi dieci giorni dall'inizio del "Grande Fratello Vip", i vip hanno iniziato ad aprire il loro cuore e a raccontare qualcosa della loro vita privata.

Mentre si dedicavano alla pulizia delle stoviglie, Giovanni Ciacci e Carolina Marconi hanno parlato delle loro malattie e di come le hanno rispettivamente affrontate. Prima di attraversare la porta rossa della Casa di Cinecittà, il consulente d'immagine aveva svelato di essere sieropositivo, mentre la showgirl è da poco guarita da un cancro al seno.

 

Parlando con alcuni concorrenti del reality di quanto sia importante la prevenzione, i due vipponi hanno chiarito di "non essere le loro malattie". In particolare, sia Giovanni che Carolina hanno raccontato le difficoltà che hanno incontrato durante il loro percorso di stabilizzazione o guarigione delle loro condizioni di salute.

 

"Non esistono malattie di serie A o di serie B - ha detto Ciacci, primo concorrente sieropositivo nella storia del "Grande Fratello" -. Spesso alcune malattie, infezioni, condizioni patologiche, vengono trattate in modo differente". Il costumista ha poi sottolineato che non si sceglie volontariamente di contrarre una malattia. "Il senso di colpa della malattia deve finire", ha aggiunto.

 

"Grande Fratello Vip", per Luca Salatino una doccia da sirenetto

 

Carolina, da poco guarita da un cancro al seno che l'ha fatta molto soffrire, ha invece ricordato che ottobre è il "mese rosa", il mese della prevenzione al seno. "Fate prevenzione, ragazze! - ha incitato -. Tutte devono fare prevenzione. Chi fa prevenzione si ama". "Ci sono luoghi in cui si fanno test gratuiti", ha aggiunto Giovanni in riferimento al test per l'HIV. "Ogni sei mesi, sarebbe bene, per giovani e adulti, fare il test!", ha concluso.

 

Dopo aver ascoltato le parole dei suoi compagni, Charlie Gnocchi ha invitato i due vip a raccontare, nei prossimi giorni, la propria esperienza al resto dei concorrenti per diffondere queste informazioni utilissime. Il tema delle loro malattie sarà sicuramente affrontato anche durante le prossime puntate del "Grande Fratello Vip". 

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali