FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Giorgio Mastrota verso le seconde nozze: "Natalia Estrada non è invitata"

Il re delle televendite si gode figlie e nipotino, ma con la ex non si frequenta più

Giorgio Mastrota verso le seconde nozze: "Natalia Estrada non è invitata"

Periodo magico per Giorgio Mastrota. Nell'ultimo anno e mezzo la famiglia si è allargata con il quarto figlio e il primo nipote. A spasso per Milano, Mastrota si gode una passeggiata con la figlia Natalia Jr, il nipotino Marlo (9 mesi) e la piccola Matilde avuta dalla nuova compagna Florobeth Gutierrez. L'anno prossimo si sposerà per la seconda volta e a "Vero" svela: "Non inviterò Natalia Estrada, non ci frequentiamo".

"Io e Natalia siamo rimasti in buoni rapporti, ci sentiamo per quello che riguarda nostra figlia e il nostro nipotino Marlo, ma cerchiamo di non intrecciare le nostre vite con i nuovi partner. So che molti lo fanno, non c'è niente di male, ma noi non ci frequentiamo quindi non la inviterò".

Nove mesi fa è diventato nonno per la prima volta, solo qualche mese dopo aver accolto in famiglia il quarto figlio: "Mio figlio Leonardo e mio nipote Marlo sono quasi coetanei, sono due creature meravigliose. A volte confondo i nomi e faccio le classiche cose da nonno rimbambito!". Le nozze con la compagna Floribeth sono previste nel 2020 e dopo tutta la famiglia si trasferirà a Bormio: "Questo è un anno molto intenso, così abbiamo fissato per il prossimo anno. La vita in montagna ci piace molto. Bormio è un bel paesino, lo facciamo per i figli ma anche per noi".

Giorgio Mastrota a spasso con figlie e nipote

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali