FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Due anni fa moriva Luke Perry: la sua intervista a "Target" nel 1994

Il Dylan di "Beverly Hills 90210" stroncato da un ictus il 4 marzo 2019

 

Icona di un'intera generazione per aver prestato il suo volto a Dylan McKay in "Beverly Hills 90210", due anni fa ci lasciava prematuramente Luke Perry. Nato a Mansfield, in Ohio, nel 1966, l'attore americano ha iniziato a muovere i primi passi nel mondo dello spettacolo recitando in fiction e soap opera, fino al grande successo arrivato con la serie tv per ragazzi, da oltre 300 episodi, diventata un cult degli anni Novanta.

 

"Sono una persona abbastanza schiva, non esco molto, mi piace stare a casa con mia moglie, sembrerà noioso ma credo che sia il modo per far durare a lungo una relazione", diceva in un'intervista rilasciata a "Target" nel lontano 1994. Dal 2017 fino alla morte, avvenuta il 4 marzo 2019 a causa di un ictus, Luke Perry ha recitato nel ruolo di Frederick "Fred" Andrews nella serie "Riverdale"