FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Dritto e Rovescio", mamma rom insulta Daniela Santanchè: "Fatti i c***i tuoi p*****a"

Scontro in diretta a seguito delle dichiarazioni della donna di etnia sinti: "Mia figlia messa incinta a 13 anni da un uomo di 36. Eʼ normale"

"Fatti i c***i tuoi p*****a". Sono gli insulti che una donna di etnia sinti ha rivolto all'onorevole Daniela Santanchè durante l'ultima puntata di "Dritto e Rovescio". In collegamento la mamma rom ha raccontato di sua figlia messa incinta a 13 anni da un 36enne. Una situzione che per la cultura della donna: "E' normale". 

 

Parole che hanno lasciato tutti sgomenti. “Me ne frego delle leggi italiane”, ha aggiunto la signora replicando a chi in studio faceva notare il fatto che in Italia è considerato reato fare sesso con minori di 14 anni. “Mi hanno portato via mia figlia senza dire niente”, ha aggiunto poi la donna, madre di 11 figli condannando la decisione dei servizi sociali di allontanare la bambina dalla famiglia. “Ma io mi auguro che le tolgano tutti i figli, non è in grado di educare dei bambini”, ha sbottato in studio Daniela Santanché scatenando poi la reazione rabbiosa della donna che infine ha chiesto scusa.