FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

“Dritto e Rovescio”, ieri prete oggi amante dei topless bar: “Non riuscivo a rispettare le regole”

A Rete 4 la storia di Luca che ha deciso di cambiare percorso dopo 10 anni di sacerdozio: "Non sono un malato del sesso"

Per 10 anni è stato un prete, poi il percorso di Luca è cambiato: ha deciso di lasciare l’abito talare per cambiare vita. “Dritto e Rovescio” ha raccontato la sua storia raggiungendolo addirittura in un topless bar. “A un certo punto non riuscivo più a essere ligio, a rispettare le regole”, spiega l’ex sacerdote aggiungendo: “Se uno non è capace di guidare se stesso come può farlo con gli altri?”.

 

Luca, però, spiega di non aver lasciato i voti perché ossessionato dal sesso, ma di volere fare una vita normale. “Io resto rispettoso, il sesso non è solamente passione: è amore”. Sul rapporto con le donne ha poi dichiarato: “Quando dico loro che ero un prete restano colpite”.