FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Da "Sense 8" a "Il trono di spade": le 10 serie tv più nude degli anni 2000

Spesso nella serialità degli ultimi anni uno degli ingredienti fondamentali è il sesso. Ecco dieci titoli in cui non mancano le sequenze da non dimenticare


Da "Sense 8" a "Il trono di spade": le 10 serie più nude degli anni 2000

Sono il fenomeno degli ultimi dieci anni, al punto da aver messo in crisi, e in qualche caso soppiantato, la rilevanza del cinema.

Sono le

serie tv

, in cui spesso oggi si osa quello che una volta era impensabile anche grazie alla possibilità di andare su servizi streaming o canali via cavo con meno preoccupazioni rispetto alla tv generalista e a un pubblico di famiglie. Ecco quindi che spesso uno degli ingredienti fondamentali è diventato il

sesso

. Molte delle serie di maggior successo sono state spesso condite da ampie dosi di

nudità

. Ecco le dieci più nude degli ultimi anni.

 



 


SENSE 8

- Abbandonato temporaneamente il mondo di "Matrix" le sorelle Lana e Lily Wachowski si sono buttate nella serialità con una serie visionaria e dove i nudi abbondavano. Tra le protagoniste c'è anche una presenza italiana, l'ex veejay Valeria Bilello.


 


CALIFORNICATION

- Una volta abbandonati i misteri di "X Files" David Duchovny ha sorpreso tutti calandosi nei panni di un personaggio lontano anni luce dall'agente Mulder: lo scrittore Hank Moody, con qualche problema con la bottiglia e assolutamente malato di sesso. La quantità di nudi nella serie è ragguardevole, qualcuno anche sorprendente, come quello della figlia d'arte (di Susan Sarandon) Eva Amurri.


 


SHAMELESS

- Già il titolo ("Senza vergogna") fa capire che c'è poco da tenere celato. Protagonista è una famiglia disfunzionale alle prese con problemi di alcol, droghe, disturbi bipolari e quant'altro. E tra il quant'altro ci sono numerose scene di sesso senza tanti fronzoli in cui la protagonista Emmy Rossum non si tira indietro.  


 


IL TRONO DI SPADE

- E' stata una delle serie evento degli anni 2000. Andata in onda per 8 stagioni, la saga ispirata ai romanzi di George R. R. Martin ha avvinto a sé milioni di spettatori grazie a un mix di avventura, epicità, tradimenti e... sesso. 


 


OUTLANDER

- Nel corso del loro amore tormentato, che si sviluppa tra un viaggio nel tempo e l'altro, i protagonisti Jamie e Claire non lesinano momenti di grande passione. In cui vestiti sono davvero superflui.


 


ORANGE IS THE NEW BLACK

- Negli anni 70 i film ambientati in un carcere femminile rappresentavano un sottofilone molto fiorente dei drammi a sfondo sexy. Questa serie amatissima riprende il genere, aggiornandolo ai giorni nostri, rappresentando in modo crudo la vita in un istituto di pena per sole donne. Tra amicizie, violenze e sesso.  


 


SPARTACUS

- La storia romana non è mai stata così piccante e senza freni. Nelle vicende dello schiavo Spartacus il sesso è spesso componente primaria. Tra le protagoniste che si mostrano generosamente c'è anche l'ex "Xena - Principessa guerriera" Lucy Lawless.


 


THE L WORD

- Nella seconda metà del primo decennio degli anni 2000 questa serie ha raccontato come nessuna prima d'ora l'universo dell'omosessualità femminile. Senza veli, in tutti i sensi. Alla fine l'unica a non spogliarsi (quasi) mai è l'attrice più famosa del cast, quella Jennifer Beals diventata celebre con "Flashdance". 


 


TRUE BLOOD

- Nell'immaginario dell'horror vampiresco, da Dracula in giù, la componente sessuale è sempre stata allusiva e metaforizzata. Con questa serie tutto viene allo scoperto.


 


THE DEUCE - LA VIA DEL PORNO 

- Serie interpretata da James Franco in cui si racconta il nascente mondo del porno in America negli anni 70. Inutile dire che già l'argomento porta con sé una buona dose di sesso e nudo. A farsene carico è anche la stella Maggie Gyllenhaal. 


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali