FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Coronavirus, "Live - Non è la d'Urso", "Mattino 5" e "Le Iene" in onda senza pubblico in studio

Mediaset ha deciso di evitare la presenza di persone in studio per senso di responsabilità nei confronti del pubblico stesso, degli ospiti e dei tecnici delle trasmissioni


L'emergenza coronavirus sconvolge anche la normale programmazione televisiva. Mediaset ha infatti deciso che domenica sera la puntata di "Live - Non è la d'Urso" andrà regolarmente in onda ma senza pubblico in studio. Stessa cosa sarà per "Mattino 5" di lunedì 24 febbraio e "Le Iene" in onda martedì 25 e giovedì 27 febbraio.

"Una scelta che condivido totalmente per senso di responsabilità verso il pubblico stesso, verso gli ospiti e i tecnici che lavorano al programma - ha commentato Barbara d'Urso con un post su Instagram -. Si dice che "the show must go on", sì, ma giustamente senza esporre le persone ad alcun tipo di rischio inutile. Non sarà facile per me con lo studio completamente vuoto - ha proseguito -, ma cercherò comunque di tenervi compagnia e so che sentirò il vostro calore da casa attraverso i social".

 

le iene

 

La produzione delle Iene ha invece anticipato la decisione dell'azienda decidendo di adeguarsi in qualche modo alle misure prese dalla Regione Lombardia e dal Comune di Milano per arginare la diffusione del virus. "Per la prima volta in 24 anni di storia del programma andremo in onda senza pubblico in studio nelle prossime puntate di martedì 25 e giovedì 27 febbraio, come sempre dalle 21.20 su Italia1, in cui vi parleremo naturalmente anche dell’emergenza coronavirus - hanno spiegato con un post sul sito della trasmissione -. La decisione è stata presa visto che la Lombardia è la regione di gran lunga con più contagiati e alcuni casi sono stati registrati anche a Milano. Il sindaco del capoluogo lombardo Giuseppe Sala ha chiesto di prendere tutte le misure per fermare la diffusione del virus. Anche noi vogliamo contribuire".

 

POTREBBE INTERESSARTI:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali