FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Barbara d'Urso e Marco Carta, ecco cosa c'è dietro il fuorionda

A "Live non è la dʼUrso" il chiarimento tra la conduttrice e il cantante dopo il video di "Striscia la Notizia"

Dopo che "Striscia La Notizia" ha mostrato un fuorionda a "Live Non è la d'Urso" arriva il chiarimento. La conduttrice alla fine della puntata annunciava che Marco Carta non era riuscito a partire dalla Sardegna (ma per il Tg satirico era una scusa) e il cantante replicava piccato dandole della "deficiente" e pretendendo il doppio del compenso. Bene, Barbara d'Urso ha invitato l'artista in studio per chiarire quello che è successo. Svelando così il mistero...

LEGGI ANCHE >

Tragico lutto per Marco Carta, morta la nonna: "E' dura lasciarti...A te devo più di tutti e tutto" 

 

Carta dà la sua versione dei fatti: "La settimana scorsa mi sono recato all'imbarco, ho scoperto che ci vuole l'autorizzazione fatta on line da parte della regione Sardegna. E dopo 48 ore ti danno la risposta positiva o negativa. Ho fatto finta di niente ma non mi hanno fatto partire per Milano. Avevo con me solo l'autocertificazione".

 

Marco però era visibilmente nervoso nel filmato di Striscia e si giustifica così: "Mi ha chiamato l'autrice e mi dice che ora diranno che ho perso l'aereo e io ho pensato 'dì che non c'è stato spazio piuttosto'... non avevo gli orari né la scaletta. Barbara i tuoi operatori mi hanno solo detto: 'Stai fermo qui'...".

 

Dal canto suo la d'Urso replica: "Quando ho capito che avevo solo 5-10 minuti per te, ho preferito che tu venissi qua oggi per avere più spazio. Striscia è pazzesca, fa molto ridere, ma ora so che sente tutto quello che dico io".

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali