FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Andrea Damante tra amarezza e dispiacere: "Soffro per Giulia De Lellis"

Lʼex tronista di "Uomini e donne" racconta per la prima volta a Spy la sua versione dei fatti: "Lei mi ha lasciato"

Andrea Damante tra amarezza e dispiacere: "Soffro per Giulia De Lellis"

La liason amorosa tra Giulia De Lellis e Andrea Iannone è ormai acclarata. E Andrea Damante ha confermato a Spy che è finita definitivamente con la sua storica ex. Il ragazzo si dice molto triste per il risvolto che la storia con l’influencer ha preso: "Soffro per Giulia, ma provo a ricominciare". E racconta per la prima volta la sua versione dei fatti: "Giulia mi ha lasciato. C'è solo grande amarezza e dispiacere", confessa.

Andrea si è confidato con la rivista diretta da ‎Massimo Borgnis, svelando di non pensare di avere alcuna responsabilità: "Questa volta so di non aver sbagliato non ho colpe".

Fino a qualche settimana fa sembrava che Giulia De Lellis, chiusa la breve storia d’amore con Irama, fosse destinata a tornare con Damante. E lui questa volta aveva deciso di fermare la sua vita per lei. Ma questo, a quanto pare, non è bastato. Forse per colpa del peso di quel presunto tradimento che non è riuscito a cancellare dalla testa dell'influencer.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali