FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Amici 18, anche Umberto conquista la felpa per il serale

Nuovi scontri tra la Celentano e Mowgly. Federico e Valentina affronteranno una sfida per difendere il banco

Nuovo appuntamento con "Amici 18", il talent di Maria De Filippi che si avvicina sempre di più all'appuntamento serale. Nuovi scontri il ballerino Mowgly e Alessandra Celentano. Sempre nel campo della danza Umberto ha superato le tre prove necessarie per conquistare la felpa del serale: è il quinto concorrente a raggiungere la fase finale della trasmissione. Valentina e Federico saranno dovranno affrontare una sfida per restare nella scuola.

"Amici 18", le immagini della puntata del 23 febbraio

Si inizia con Mowgly. La Celentano vuole vederlo nella coreografia di classica ma lui non vuole esibirsi davanti al pubblico perché non si sente all'altezza e non vuole fare una brutta figura. "Perché lui deve decidere cosa può fare mentre tutti gli altri fanno tutto ciò che gli viene chiesto". Il ragazzo ha un moto di stizza e accetta: "Vuole farmi fare una una brutta figura? La farò". Il ragazzo si esibisce così nella coreografia classica, mostrando tutti i limiti del caso, essendo un ballerino di breakdance. Ma la Peparini lo difende: "Non ha fatto una brutta figura, ha dimostrato di poterla portare fino in fondo".

Parte quindi la sfida a squadre con i duetti: Tish e Alvis contro Alberto e Ludovica e il primo punto va alla squadra di Sparta. Si prosegue con la danza: tonra in scena Mowgly che si scontra con Rafael. Quest'ultimo si mette alla prova con una disciplina che non è la sua, l'hip hop: la Celentano gli dà 8, mentre per la Peparini non è da più di 6,5. Si apre una discussione sulle votazioni. Per tutta risposta, alla prova di Mowgli, la Celentano assegna uno 0. La sfida va così in parità e prosegue con Jefeo e Alvis con Sparta che si riporta avanti. Di nuovo danza, con Umberto e Miguel: il confronto è equilibrato ma il ragazzo di Sparta porta a casa il punto decisivo.

E proprio Umberto può affrontare i tre step per ottenere la felpa del serale. La prima prova è giudicata da Nancy Beati che ritiene positiva l'esibizione nel latino americano. Francesca Bernabini, che assegna un altro "sì". Il via libera decisivo è nelle mani di Luciano Cannito che lo assegna in modo convinto. Umberto è così il quinto concorrente ad accedere al serale. E' il momento dell'ospite: Irama, vincitore della scorsa edizione di "Amici", esegue "La ragazza con il cuore di latta" e riceve da Maria De Filippi l'album di platino per "Giovani".

Si riparte con una nuova sfida squadre. Giordana e Tish inaugurano la contesa, con Atene che si porta in vantaggio. Si prosegue con la danza, con Valentina e Mowgli e la ragazza ottiene il secondo punto per Atene. Mameli presenta una personale rivisitazione di "Figli delle stelle" mentre Alberto si affida a Puccini e "E lucean le stelle", dalla "Tosca": secondo punto per Atene. Vincenzo pareggia vincendo il confronto con Federico. Il punto decisivo se lo giocano Alessandro e Federica. Vince Sparta ma Alberto non può tentare l'accesso al serale perché servirebbe il 9 di media tra i voti ricevuti e lui si ferma a... 8,95! Valentina e Federico saranno dovranno invece affrontare una sfida per restare nella scuola.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali