FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

A passi di danza verso una serie tv reboot del film cult "Flashdance"

Eʼ in lavorazione per Paramount+ il remake della pellicola del 1983

Torna "Flashdance". Il film cult di Adrian Lyne, del 1983, diventa una serie tv reboot su cui è al lavoro la Paramount+. Non sono ancora stati diffusi i dettagli sulla data di uscita ma la trama dovrebbe ruotare attorno ad una ragazza di colore che sogna di diventare una ballerina, ma che per sopravvivere deve lavorare in uno strip club. Il tutto infarcito con una storia d'amore, di amicizia e di denaro. 

"Flashdance", rivivi i momenti più emozionanti del film

La serie tv riprenderà quindi i passi di danza del film, che lanciò la carriera di Jennifer Beals come attrice e quella di Jerry Bruckheimer come produttore e che ha influenzato un'intera generazione. 

Stroncata dalla critica la pellicola ebbe un grandissimo successo aL cinema incassando circa 100 milioni di dollari solo in America e un totale di 201 milioni di dollari quando uscì anche negli altri Paesi. 
In Italia la pellicola dominò gli incassi al botteghino della stagione cinematografica 1983-1984, diventando un vero e proprio fenomeno pop. Stessa sorte anche per sua colonna sonora, che fece guadagnare al film l'Oscar come miglior canzone.

Al momento il progetto è nelle prime fasi di lavorazione alla CBS All Access, che presto diventerà Paramount, ma si sa già che avrà come sceneggiatore Tracy McMillan e alla regia Angela Robinson. 

 

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI


Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali