FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

"Game of Thrones", la battaglia per il Trono passa da Spotify: ogni personaggio ha una playlist ad hoc

La serie HBO le ha create sul servizio streaming, immaginando cosa ascolterebbe ciascuno di loro

"Game of Thrones", la battaglia per il Trono passa da Spotify: ogni personaggio ha una playlist ad hoc

Chi si siederà sul Trono di Spade al termine dell'ottava stagione? Mentre la serie si avvia alla conclusione, i personaggi principali si sfidano su Spotify. Infatti, sul servizio streaming, l'account ufficiale dello show HBO ha creato delle playlist ad hoc ispirate ai protagonisti, prendendo spunto dai loro caratteri. Se quella di Daenerys Targaryen comprende molte cantanti come Lorde e Robyn, Jon Snow appare come un rockettaro, mettendo in fila dai Foo Fighters ai Biffy Clyro. Quale sarà quella più seguita dagli internauti?

Tra i brani del profilo della Madre dei Draghi ovviamente troviamo "Dragon queen" degli Yeah yeah yeahs. Mentre "With Or Without You" degli U2 campeggia tra i brani di Jaime Lannister, e la lista "stilata" da Sansa Stark si apre sulle note di "Youth" dei Daughter. Scorrendo le playlist, alcune sono prevedibili ma molto appropriate e alcune canzoni cercano di descrivere il percorso di vita dei vari personaggi.

Joffrey Baratheon appare come un emokid (proprio quelli con tanto di frange e mascara) amante dei vari My Chemical Romance, Funeral for a friend, Simple Plan, mentre non avevamo dubbi che Ned Stark e Robert Baratheon fossero due classic-rocker. Arya Stark è fissata con le riot-grrrls delle varie L7 e Bikini Kill e Khal Drogo ascolta death metal tra Obituary, Morbid Angels, Death. Sapevate che Ramsay Snow si dileggiasse tra sfumature doom, post metal e post-rock? O che Lord Varys impazzisse per l'elettronica di Aphex Twin e Flying Lotus?

Se Missandei ascolta dosi massicce di r'n'b (da Frank Ocean a The Weeknd), Melisandre si abbandona a un turbinio industrial dei vari Marilyn Manson e Nine Inch Nails. E che dire di Tyrion Lannister che mostra una cultura musicale "alta" tra il jazz di Miles David, Duke Ellington, Dexter Gordon e brani classici di Bach, Handel e Satie?

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali

OGGI SU PEOPLE