FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Tommaso Paradiso annuncia il primo tour da solista: dieci concerti nell'autunno 2020

Il "Sulle nuvole tour" dellʼex TheGiornalisti partirà da Roma il 21 ottobre

Chiusa la storia con i TheGiornalisti, Tommaso Paradiso ha già avviato la sua carriera solista. A settembre è uscito il primo singolo "Non avere paura" e ora sta preparando un nuovo album. Intanto ha annunciato la sua prima tournée: "Sulle nuvole tour" porterà il cantante romano sui palchi dei principali palazzetti italiani nell'autunno 2020 per 10 concerti. Il via dal Palazzo dello Sport di Roma il 21 ottobre.

LEGGI ANCHE > Tommaso paradiso debutta da solista: ecco "Non avere paura" il primo brano senza i Thegiornalisti

 

Il tour farà poi tappa a Napoli (27 ottobre), Bari (30 ottobre), Reggio Calabria (3 novembre), Catania (6 novembre), Milano (11 novembre), Jesolo (14 novembre), Firenze (25 novembre), Bologna (28 novembre) e concludersi al Pala Alpitour di Torino il 4 dicembre.

 

Paradiso proporrà dal vivo una scaletta dove non mancheranno tutti i suoi più grandi successi, un tempo condivisi con la sua band, da "Completamente" e "Riccione", fino a "Questa Nostra Stupida Canzone d'Amore", "New York" e "Felicità Puttana". Oltre naturalmente al singolo, già certificato disco di platino, "Non avere paura", che, a oltre due mesi dall'uscita, è ancora presente nella top ten delle classifiche FIMI/Gfk, Spotify Viral 50 Italia, Apple Music, iTunes, EarOne. 

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali