FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Tom Holland chiude i suoi profili social: "Instagram è un pericolo per la salute mentale"

L'attore britannico spiega in un video le ragioni della sua decisione

Instagram

L'attore Tom Holland dice addio ai suoi profili social e con un messaggio saluta i suoi quasi 68 milioni di follower su Instagram.

"Ciao e arrivederci...", scrive Tom Holland, annunciando che si prenderà "una pausa dai social media" per preservare la sua salute mentale. In un video in cui appare con un cappellino in testa con la visiera al contrario, l'attore britannico spiega le ragioni che lo hanno portato a questa decisione: "Trovo che Instagram e Twitter siano sovra stimolanti e soffocanti. Sono troppo coinvolto quando leggo cose che mi riguardano".

 


Tom Holland chiude i suoi profili social


 


Tom Holland, reso celebre col ruolo di "Spiderman", entra così di diritto nella lista di coloro che hanno intrapreso il cosiddetto

"digital detox",

da

Miley Cyrus a Taylor Swift, Pete Davidson o Justin Bieber,

ovvero un percorso di disintossicazione dai social. "Mi lascio troppo coinvolgere", continua l'attore nel video: "I social diventano come una spirale, quindi è molto dannoso per la mia salute mentale. Faccio così un passo indietro ed elimino le app". 


 



Nella didascalia del video

Tom Holland

coglie poi l'occasione per parlare di Stem4, "uno degli enti di beneficenza che The Brothers Trust (organizzazione benefica sul tema della salute mentale fondata dai genitori di Holland, ndr) è estremamente orgoglioso di supportare e svolge un fantastico lavoro", scrive la star che invita poi i suoi follower a guardare il suo video e a condividerlo con chiunque si senta in sintonia: "C'è un link nella mia biografia a The Brothers Trust Shop, dove puoi acquistare una maglietta e aiutarci a continuare ad aiutare questi incredibili enti di beneficenza a prosperare. Vi voglio bene e parliamo di salute mentale".


 


Un messaggio quello di Tom Holland che è anche un invito ai ragazzi a chiedere aiuto a non lasciarsi andare nella spirale dei post e dei video. "La salute mentale resta ancora un tabù. Capisco che è difficile chiedere aiuto, e non dovrebbe essere una cosa che ci fa sentire in imbarazzo, e so anche che è più facile a parole che nella realtà".


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali