FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

The Kolors: "Abbiamo trovato il nostro suono, i momenti bui non ci spaventano più"

Dopo il boom di "Italodisco" il gruppo di Stash si prepara al Festival di Sanremo e per la sua prima volta al Forum di Assago, il 3 aprile


The Kolors: "Abbiamo trovato il nostro suono, i momenti bui non ci spaventano più" - foto 1
Ufficio stampa

Hanno dominato l'estate 2023 con "Italodisco" ma ora i The Kolors non si vogliono fermare più.

Tornato prepotentemente alla ribalta, il gruppo di Stash si prepara a un 2024 di grandi soddisfazioni e obiettivi, a partire dalla sua seconda partecipazione al Festival di Sanremo, dove sarà in gara con il brano "Un ragazzo una ragazza", per arrivare alla prima volta al Forum di Assago e a nuova musica da pubblicare entro l'anno. "Quello che ci rende felici è che ora si parli di suono 'The Kolors' - dice Stash incontrando la stampa a Milano -. Per una band avere una precisa identità sonora è un goal. In questi anni non sono mancati i momenti down la prossima volta che dovessero arrivare me li godrò, perché so che prepareranno il rinculo dal punto di vista artistico".

 

The Kolors: "Abbiamo trovato il nostro suono, i momenti bui non ci spaventano più" - foto 2
Tgcom24

Il ritorno al Festival dopo sei anni

 Per i The Kolors quella al Festival è la seconda partecipazione dopo il debutto del 2018 con "Frida (Mai mai mai)". Ma se all'epoca arrivavano sull'onda di un secondo album ("You", uscito nel 2017) dai risultati abbastanza deludenti e presentandosi per la prima volta con una canzone in italiano, questa volta il biglietto da visita è decisamente più scintillante. Con oltre 105 milioni di streaming e più di 45 milioni di visualizzazione su YouTube, quattro dischi di platino in Italia e brano più trasmesso dalle radio, il successo di "Italodisco" li ha rimessi al centro dell'attenzione in maniera tanto prepotente quando inaspettata. E se "Un ragazzo una ragazza" tenterà di ripetere i fasti del brano che l'ha preceduta, presenterà comunque una faccia diversa del gruppo. "Non volevamo ripeterci, altrimenti saremmo più imprenditori che musicisti, e sarebbe sbagliato paragonare i due brani - spiega Stash -. Pur riconoscendo la stessa palette di colori e la nostra nuova anima, c'è il funk che strizza l'occhio a Prince su ritmiche di chitarre, fiati alla Al Jarreau e ritmi dance anni 70".

 

 

Il trio composto da Antonio "Stash" Fiordispino, Alex Fiordispino e Dario Iaculli (che due anni fa ha sostituito il tastierista Daniele Mona) è ben consapevole del cambio di rotta avvenuto con "Italodisco". "Abbiamo avuto un momento fortissimo dopo la vittoria ad 'Amici', poi meno forte, e di nuovo è cambiato tutto con quella che è la nostra hit più grande - dice Stash -. Ciò che ci ha spiazzato di più è vedere come una canzone abbia avuto la forza di raccontare e riposizionare un progetto di anni di lavoro e di studio, non sempre facili. Ci sono stati dischi di platino e primi posti in classifica, ma niente di paragonabile a quello che è successo l'anno scorso". Ma anche i momenti difficili attraversati sono stati utili nell'ottica di Stash. "Senza quelli non avremmo avuto la convinzione di chiuderci in studio e fare cose gigantesche - spiega -. 'Italodisco' è il nostro dolce di fine pasto, dopo un mese di dieta".

 

Le date live per il 2024

 Questo sarà l'anno anche in cui arriverà "un bel po' di musica The Kolors e vedremo se anche un album" (che ormai manca da quasi sette anni) e del live che toccherà per la prima volta anche il Forum di Assago il 3 aprile (il 20 giugno saranno poi alla Cavea Auditorium Parco della Musica di Roma). "Sarà il momento in cui riusciremo a dire grazie in questo momento glorioso a tutti quelli che ci danno la possibilità di fare quello che stiamo facendo. Nel post 'Amici' ci fu qualche possibilità di fare i palazzetti, ma mi sento di dire meno male che abbiamo aspettato. Ora possiamo raccontare più fasi del nostro percorso. Sarà una pietra miliare per noi".

TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali