FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Studio Ghibli, il sogno diventa realtà: ecco come sarà il parco tematico

Aprirà a Nagoya nel 2022 e sarà unʼarea ispirata alle opere di Hayao Miyazaki e Isao Takahata

Studio Ghibli, il sogno diventa realtà: ecco come sarà il parco tematico

Dopo l'annuncio dei piani di costruzione di un parco tematico dedicato ai personaggi portati sul grande schermo da Hayao Miyazaki e dal compianto Isao Takahata, lo Studio Ghibli ha presentato alla stampa alcuni concept art degli scenari visibili. Secondo i progetti, il Ghibli Park aprirà le porte vicino a Nagoya (Giappone) nel 2022. L'ispirazione è quella dei film più famosi come "Il castello errante di Howl", "Il mio vicino Totoro" e "Kiki consegne a domicilio".

Il Ghibli Park sarà ideato come un mix di parco tradizionale e un luogo in cui i visitatori possano interagire con la natura. Per scelta programamtica, la sua costruzione non causerà danni ambientali e sarà situato nell'area Expo Aichi, vicino Nagoya (Giappone).

L'attrazione sarà suddivisa in cinque aree principali: Youth Hill, dove sorgeranno architetture ispirate a "Il castello errante di Howl" e "I sospiri del mio cuore"; Giant Ghibli Warehouse, che ospiterà mostre e un parco giochi per bambini; Mononoke Village, area ispirata alla città del ferro di "Principessa Mononoke"; The Valley of the Witch, con installazioni ispirate a "Il Castello errante di Howl" e "Kiki – Consegne a domicilio"; Dondoko Forest, area ispirata a "Il mio vicino Totoro" e costruita attorno alla replica della casa delle sorelle Satsuki e Mei, già edificata per Expo 2005.

Ghibli Park, i concept art del parco tematico

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali