FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Olivia Newton-John: "Non so quanto vivrò ancora"

Hugh Jackman ha fermato il suo spettacolo a Sydney per mandarle un messaggio di affetto e supporto insieme a 15 mila fan

"Non so quanto vivrò ancora, non ho nemmeno voluto saperlo dai dottori. Sono grata per ogni giorno che vivo, ogni giorno è un regalo". Alla tv australiana Olivia Newton-John ha spiegato cosa vuol dire convivere con il cancro per la terza volta. Ma la Sandy di Grease non è sola. Durante una data del tour "The Man. The Music. The Show" a Sydney, l'attore australiano Hugh Jackman ha fermato il suo spettacolo per mandarle un messaggio di affetto e supporto.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

@therealonj you are the most incredible .... !! We love you. HJ, Debs and 15 thousand of your closest friends. #onjwellnesscentre

Un post condiviso da Hugh Jackman (@thehughjackman) in data:

Jackman non ha voluto far mancare il suo sostegno assieme a 15 mila fan e poi ha registrato un video sul suo profilo Instagram: "Ciao Olivia, da me e da 15.000 tuoi amici e fan - ha detto l'attore - sei una persona fantastica, la madre migliore, la migliore cantante e ballerina. Ti vogliamo bene". Il pubblico ha risposto al suo invito, ripetendo in coro: "Ti vogliamo bene".

 

Il tumore dell'attrice è a uno stadio molto avanzato: "Se qualcuno ti dice 'hai sei mesi da vivere', è possibile che sia così, perché ci credi. A livello psicologico, per me, è meglio non avere idea di cosa si aspettano o cosa ha vissuto l`ultima persona che ha avuto la tua stessa cosa".

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali