FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Noel Gallagher, furia contro Liam: "Se credi possa tornare sul palco con te sei molto più cretino di quello che sembri"

Non si placa la faida tra i due fratelli ex componenti degli Oasis


Non accenna a placarsi la battaglia a distanza tra i fratelli Gallagher. Questa volta è toccato a Noel dire la sua, parlando al giornale "The Big Issue". In particolare ha stigmatizzato i post social di Liam. "Ogni tweet che fa è un chiodo nella bara di un possibile ritorno degli Oasis" ha detto aggiungendo di non aver voglia di dividere il palco con il mio fratello "cretino".

Negli ultimi mesi la faida si è allargata anche alla moglie di Noel, che ha spiegato di aver ricevuto dei messaggi a dir poco minacciosa da parte di Liam. "E' un comprtamento davvero strano da parte di chi vorrebbe che alzassi il telefono e gli dicessi 'facciamolo'. Sarebbe disposto a fermare la sua intera vita per fare in modo che gli Oasis tornassero insieme. Ma ogni tweet che pubblica è un altro chiodo nella bara di quell'idea". 

 

E a un certo punto si è lasciato andare rivolgendosi direttamente a Liam. "Se hai pensato anche solo per un minuto che io condividerà il palco con te dopo quello che hai detto, sei molto più cretino di quello che sembri". 

 

Inutile dire che Liam non è stato a guardare e ha risposto subito... via Twitter! Prima ribattendo duramente: "Mi arriva notizia che il team NG vuole farmi chiudere Twitter perché a loro non piacciono i miei tweet. Buona fortuna scoreggina". Poi ha ribattuto con un perentorio "Twitter comanda" e infine ha dato le proprie definizioni di "moron", il termine usato da Noel per dargli del deficiente, girandole sul fratello. "Qualcuno che desidera l'aiuto di altre persone; la persona che sostiene che la Scozia è un Paese del terzo mondo; il piccolo degli Oasis con la testa grande e un grande senso dell'eleganza".   

 

 

TI POTREBBE PIACERE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali