FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Minacce di morte a Vasco Rossi via social, lui risponde: "Ti aspetto amico..."

Il rocker non si è scomposto e ha invitato lʼhater a un... confronto. Ma intanto è partita la denuncia alla polizia postale


"Morirai per mano mia bastardo tossicodipendente". Una minaccia forte arrivata a Vasco Rossi via Facebook. Che il cantante ha deciso di non ignorare ma anzi affrontare di petto. Ha infatti ripostato quello che era un commento a un post precedente mettendo in evidenza il messaggio e commentando: "Ti aspetto amico... e portati con te anche quello che ti ha messo il like". Insieme alla battuta è però partita una denuncia alla polizia postale. 

LEGGI ANCHEBiglietti polverizzati in un giorno: Vasco Rossi raddoppia al Circo Massimo

 

 

"Di Auguri di morire ne avevo già ricevuti tanti ma devo dire che è la prima volta che ricevo una minaccia così precisa" ha scritto il Blasco. Tanto precisa da meritare un'esposizione pubblica, con tanto di nome non oscurato di chi l'aveva fatta. Emblematici poi gli hashtag a corredo del post: #socialmentecatti, #sparatemiancora, #minacce e #lamoresopralapaura 

 

 

POTREBBE INTERESSARTI:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali