FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Mace ci porta "Oltre", un viaggio fra psichedelia, contemplazione ed elettronica

Esce il nuovo disco interamente strumentale dopo il successo di "La canzone nostra" con Salmo e Blanco e di "Obe". "E' un labirinto sonoro sospeso dove perdersi a occhi chiusi e con lo spirito aperto"

Riccardo Dubitante

Dopo l’incredibile successo di "Obe", ultimo album in studio certificato doppio disco di platino, e del singolo "La canzone nostra" (con Salmo e Blanco), Mace avrebbe potuto battere il ferro ancora caldo, rimanendo e proseguendo su quella via spianata nel mainstream come un carrarmato.

E invece ha deciso di compiere una diversa tappa del suo percorso artistico. Il suo ritorno è con

"Oltre"

, un disco interamente strumentale con al centro il tema del viaggio. "Dopo il successo di Obe mi sono preso la libertà di esplorare un approccio diverso, con l'obiettivo di mettere al centro Immaginazione e Sinestesia in un modo che solo la musica strumentale è in grado fare", racconta.

 



Come per "Obe", il concept del viaggio è da intendersi

nel suo potere trasformativo, il superamento dei propri confini

: territoriali, fisici, sensoriali. Il nuovo disco è un invito ad andare oltre le proprie percezioni, le proprie paure e limiti, il proprio corpo e l’idea che si ha di sé stessi. "Pur essendo denso di ritmo ed energia, 'Oltre' è la fotografia del profondo viaggio interiore, spesso guidato da esplorazioni psichedeliche e da una contemplazione romantica della natura e della sua stessa coscienza" ha spiegato Mace. 


Ufficio stampa


Così "Oltre" è un’esplorazione in cui convivono tre diverse spiriti: psichedelico, contemplativo e un’anima più elettronica,

un disco dalle molteplici influenze e contaminazioni in cui echeggiano esperienze, viaggi e suggestioni

vissuti dal producer in prima persona e che quest’ultimo trasforma in musica con l’eleganza e la grande sensibilità diventate fin dalle prime produzioni il suo tratto distintivo. Tutto prende il via dal brano "Breakthrough Suite", una specie di ponte sonoro tra il precedente disco e questo: "L’architrave del disco è la prima traccia, una suite psichedelica di 20 minuti in continuo mutamento che esplora diversi strati di realtà, il cortometraggio tradotto in musica che descrive una Out Of Body Experience attraverso decine di strumenti e impressioni sonore: dal sitar indiano all’arpa, dal violino ai synth modulari".


 


Le 11 tracce sono il diario irrazionale dei viaggi psichedelici e spirituali dell’artista tra mente, natura e inconscio. Come uno psiconauta, Mace ricerca per se stesso, e chi lo ascolta, le chiavi per accedere a dimensioni inedite: "E' un

labirinto sonoro sospeso dove perdersi a occhi chiusi e con lo spirito aperto

. Un luogo altro che a volte è quiete, a volte è impeto, come la natura".


 


Intanto prosegue il suo "OBE Live – An Out Of Body Experience". Ecco le prossime date:


28 MAGGIO - BOLOGNA - ESTRAGON OBE LIVE
18 GIUGNO - PALERMO - STADIO RENZO BARBERA DJ SET
25 GIUGNO - LIDO DI CAMAIORE – LA PRIMA ESTATE DJ SET
26 GIUGNO - MILANO PARCO SEMPIONE – PARTY LIKE A DEEJAY DJ SET
08 LUGLIO - BOLOGNA – RBT LAB – NOVA DJ SET
15 LUGLIO - L'AQUILA – PINEWOOD FESTIVAL DJ SET
16 LUGLIO - CATANIA – MERCATI GENERALI DJ SET
22 LUGLIO - CASSANO MAGNAGO – WOODOO FESTIVAL DJ SET
29 LUGLIO - ASSISI – RIVEROCK FESTIVAL DJ SET
08 AGOSTO - GALLIPOLI – SEI FESTIVAL – PARCO GONDAR DJ SET
12 AGOSTO - LAMEZIA TERME – COLOR FEST DJ SET
15 AGOSTO - LOCOROTONDO – LOCUS FESTIVAL 2022 DJ SET
10 SETTEMBRE - FIRENZE – DECIBEL FESTIVAL DJ SET


 


Mace, le immagini dell'Obe Tour


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali