FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Laura Pausini e Biagio Antonacci, flash mob "artistico" a Roma

La coppia ha annunciato il tour negli stadi con una sorpresa

Lui, travestito da Vincent Van Gogh nel famoso autoritratto del 1889; lei, nei panni della Ragazza con l’Orecchino di Perla di Jan Vermeer. Biagio Antonacci e Laura Pausini hanno sceso, quasi irriconoscibili, la scalinata di Piazza di Spagna sulle note del nuovo singolo "In questa nostra casa nuova", per dare un assaggio di quella che sarà una delle scenografie dell’imperdibile tour negli Stadi, la cui regia è curata da Luca Tommasini.

Laura e Biagio hanno da sempre una passione per la storia dell’arte (Laura Pausini è diplomata alla Scuola d'Arte con una tesi su Van Gogh) e stanno preparando molte sorprese per il loro attesissimo tour. Mentre le due icone della musica pop si mettevano in posa, portando al volto le cornici, i fan hanno intonato anche il brano "Tra te e il mare".

Il tour "Laura Biagio Stadi 2019" partirà il il 26 giugno allo Stadio San Nicola di Bari, per poi proseguire il 29 giugno allo Stadio Olimpico di Roma. Il 4 e il 5 luglio farà tappa allo Stadio di San Siro di Milano, l’8 luglio allo Stadio Artemio Franchi di Firenze, il 12 luglio allo Stadio Dall’Ara di Bologna, il 17 luglio allo Stadio Olimpico di Torino, il 20 luglio allo Stadio Euganeo di Padova, il 23 luglio allo Stadio Adriatico di Pescara, il 27 luglio allo Stadio San Filippo di Messina e l’1 agosto alla Fiera di Cagliari.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali