FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Justin Bieber "rinasce" a Lucca, 20mila fan in delirio

Il primo concerto della popstar dopo il peggioramento del morbo di Lyam

Instagram

Per la prima mondiale dopo la malattia Justin Bieber ha scelto l'Italia e il Lucca Summer Festival (è stato il concerto di chiusura).

E i fan non hanno tradito le aspettative. In 20mila in delirio hanno osannato la popstar, chi dall'alba chi dal pomeriggio sotto il sole cocente, si sono dati appuntamento per non perdere la data simbolo della rinascita.

 


Justin Bieber riparte da Lucca



 


Circa un mese e mezzo fa, Justin aveva annunciato al mondo lo stop del "Justice World Tour" a causa del peggioramento del morbo di Lyme (causata dalla puntura di una zecca diffusa in molti Stati Usa) e una seria mononucleosi cronica che ha colpito la pelle, le funzioni cerebrali, "l'energia e la salute in generale".


 


Così all'ultimo momento la popstar aveva cancellato prima i due concerti in programma a Toronto e poi il tour. "Non riesco a crederci che sto dicendo questo, ma la mia malattia è peggiorata e devo cancellare su ordine dei medici", aveva spiegato il cantante sui social.


 


Ora è tempo di ripartenza, finalmente. Tutto è filato liscio, l'Italia gli ha portato fortuna.


 


TI POTREBBE INTERESSARE:



Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali