IN CODICE ROSSO

Jerry Calà, infarto nella notte: trasportato in ospedale e operato

L'attore si trovava a Napoli per le riprese di un film di cui è regista e interprete: è stato sottoposto a un tempestivo intervento per uno stent coronario

18 Mar 2023 - 12:34
 © Instagram

© Instagram

Jerry Calà è stato colto da un malore durante la notte, mentre si trovava in un hotel sul lungomare di Napoli. L'attore, che sta trascorrendo qualche giorno nel capoluogo campano per le riprese di un film, è stato trasportato in ospedale dal 118 in codice rosso per un infarto ed è stato sottoposto a un tempestivo intervento per uno stent coronario. E' in buone condizioni e sarà dimesso nei prossimi giorni, forse già domani, come fa sapere il suo entourage.

Rimpatriata degli amici del Derby, serata di festa con Jerry Calà, Renato Pozzetto, Diego Abatantuono e tanti altri

1 di 10
© facebook © facebook © facebook © facebook

© facebook

© facebook

Jerry Calà, 71 anni, è stato portato d'urgenza in ospedale dopo il malore accusato nella notte. "Le sue condizioni sono buone e non come riportate falsamente su alcuni giornali", si legge in una storia sul profilo Instagram dell'attore. Il suo entourage fa sapere che l'attore non si trova in terapia intensiva, è tranquillo e ha già parlato di lavoro, spiegando di voler tornare presto sul set del suo film.

Il messaggio social di Mara Venier

 Mara Venier, sua ex moglie e carissima amica, ha tranquillizzato i follower su Instagram: "Jerry è stato operato stanotte a Napoli... ha avuto un infarto e gli hanno messo degli stent... Amore mio che spavento mi hai fatto prendere" si legge nel suo post. Per l'attore è arrivato il sostegno di tanti volti noti dello spettacolo, da Vladimir Luxuria, Stefania Orlando, Nunzia De Girolamo, Giovanni Ciacci e molti altri.

Il nuovo film

 Jerry Calà è a Napoli per le riprese del film "Hanno rapito Jerry Calà: il riscatto è un problema" di cui è regista e interprete principale. La pellicola è ambientata tra il Capoluogo campano, Monte di Procida, Ischia e San Giovanni del Sannio in Molise. Fanno parte del cast anche Sergio Assisi, Antonio Fiorillo e l’italo-cinese Shi Yang Shi.

L'annuncio del nuovo progetto cinematografico

 Jerry Calà aveva annunciato il suo progetto alla kermesse "Capri, Hollywood": "Da febbraio giro un film a Napoli, come regista attore e sceneggiatore. Ho già fatto sopralluoghi a Monte di Procida, che è un luogo straordinario, ma ambienterò la storia anche a Ischia perché voglio che si torni a parlare di questa splendida isola come luogo del cinema, celebre per questo fin dagli anni 60. Al centro della storia ci sarà il rapimento di una star, non posso dire di più, sarà con una società di produzione napoletana e con attori partenopei".

La carriera di Jerry Cala

 Jerry Calà ha iniziato come cabarettista con i Gatti di Vicolo Miracoli (insieme a Umberto Smaila, Nini Salerno e Franco Oppini)  ma il suo successo è esploso con i film per la tv e per il cinema con i Vanzina. E' stato protagonista indiscusso degli Anni 80 con i suoi ruoli brillanti in titoli come "Sapore di Mare", "Vacanze di Natale", "I Fichissimi", "Yuppies", "Abbronzatissimi" e "Professione Vacanze". Ma ha interpretato anche ruoli drammatici diretto Gian Luigi Polidoro ("Sottozero"), Pupi Avati (l'episodio d'apertura di "Sposi") e Marco Ferreri, vincendo grazie a quest'ultima performance il Premio del Gotha della Critica italiana come miglior attore al Festival internazionale del cinema di Berlino.

Ti potrebbe interessare

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri