FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Jeff Bridges ha il cancro: l'annuncio shock della malattia con le parole del Drugo de "Il grande Lebowski"

Lʼattore 70enne ha condiviso con i suoi fan la notizia

jeff Bridges
IPA

"Come direbbe il Drugo, nuova me**a è venuta alla luce", così inizia il triste annuncio social del premio Oscar Jeff Bridges, citando una battuta del personaggio cinematografico de "Il grande Lebowski" che lo ha reso immortale per i fan. All'attore è stato diagnosticato un tumore e ha voluto condividere la notizia con i follower, spiegando che nonostante sia consapevole di quanto sia ardua questa battaglia, si sente fortunato perché la prognosi sarebbe buona.

LEGGI ANCHE > Jeff Bridges nei panni del "Drugo" in un video: torna "Il grande Lebowski"

 

"Mi è stato diagnosticato un linfoma. Anche se si tratta di una malattia grave, mi sento fortunato ad avere a disposizione una grande squadra di medici e la prognosi è buona. Sto iniziando le cure e vi terrò aggiornati sulla mia guarigione", ha spiegato sui social l'attore, che sul grande schermo è stato protagonista in "La leggenda del re pescatore", "Crazy Heart", "Il grinta", Starman", "Tucker", oltre al cult dei fratelli Coen.

 

Dopo essere stato inondato da auguri e messaggi di incoraggiamento di fan e colleghi, Bridges ha espresso gratitudine alla sua famiglia e agli amici che hanno scelto di stargli vicino in questo momento per lui delicato con un nuovo messaggio social: "Sono profondamente grato per l'amore e il sostegno che sto ricevendo dalla mia famiglia e dagli amici. Grazie per le vostre preghiere e auguri di pronta guarigione". Quindi ha concluso invitando gli americani ad andare a votare alle elezioni presidenziali del 3 novembre: "Per favore ricordatevi di andare a votare, ci siamo dentro tutti insieme in questa situazione".

 

Auguri al mitico "Drugo": Jeff Bridges compie 70 anni

Il 4 dicembre Jeff Bridges spegne 70 candeline. Nato da una famiglia di attori, ha iniziato la sua carriera nel mondo dello spettacolo fino da bambino. Già negli anni 70 ha recitato da protagonista sul grande schermo. Nel suo palmares ha sette nomination all'Oscar (dal suo primo ruolo importante in "L'ultimo spettacolo" a "Hell or High Water", passando per "Una calibro 20 per lo specialista", "Starman" e "Il grinta"), e una statuetta vinta per "Crazy Heart". Da ricordare una serie di ruoli entrati nella leggenda, dal cult "Il grande Lebowski" a "I cancelli del cielo" e "La leggenda del re pescatore".

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali