FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Harrison Ford pronto a tornare per la quinta volta nei panni di Indiana Jones

Via alle riprese in estate. "Non vedo lʼora", ha detto lʼattore durante unʼapparizione allʼEllen DeGeneres Show

Da diversi anni continuano a rincorrersi le voci sul quinto capitolo di "Indiana Jones", tra dichiarazioni di intenti di Steven Spielberg e date via via rimandate. Ora sappiamo che l'intrepido archeologo tornerà a breve. Harrison Ford, durante un'apparizione all'Ellen DeGeneres show, ha​​​​ specificato che le riprese del nuovo film della saga inizieranno la prossima estate: "Sarà divertente. Non vedo l'ora".

LEGGI ANCHE > Harrison Ford: "Indiana Jones se ne andrà con me"

 

L'attore riprenderà in mano la frusta a ben 77 anni e molti hanno cominciato a chiedersi come sarà la vita di Indiana Jones a quell'età nel nuovo capitolo. "Non ho intenzione di condividere la storia con voi perché non mi sembra una buona idea, ma vedremo nuovi sviluppi nella sua vita, nelle sue relazioni. Vedremo risolta parte della sua storia", ha raccontato Ford duranet lo show, ma ha assicurato: "E' un'ottima sceneggiatura".

 

L'ultimo film del franchise, "Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo" risale al 2008, uscito vent'anni dopo il terzo, "Indiana Jones e l'ultima crociata". Il quinto capitolo approderà nei cinema a luglio 2021, esattamente 40 anni dopo l'esordio sul grande schermo del rispettabile e pacato professore di archeologia che gira il mondo a caccia di tesori con "I predatori dell'arca perduta".

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali