FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Elettra Lamborghini contro gli antirazzisti da tastiera: "Postano foto nere e sono i peggio razzisti"

La cantante si scaglia contro il #BlackoutTuesday e i "perbenisti" su Instagram

Elettra Lamborghini non le manda di certo a dire. E quando una cosa non le piace, eccola puntuale sui social a spiegarne le motivazioni. Stavolta la cantante se l'è presa con il #BlackoutTuesday. Tutte quelle foto con lo sfondo nero postate per sostenere il movimento Black Lives Matter e George Floyd ucciso mentre era sotto custodia della polizia di Minneapolis non le sono andate a genio. "Siete i peggiori razzisti", spiega su Instagram.

LEGGI ANCHE >

Elettra Lamborghini sfida il coronavirus e fa il sopralluogo per il matrimonio

 

"Non mi piace pubblicare quello che pubblicano gli altri - spiega Elettra - mi sta sul c....o la gente che non sa neanche cosa sta succedendo nel mondo e posta foto solo perché è la tendenza".

 

La Lamborghini se la prende con chi ha postato le foto con lo sfondo nero sui social: "Oggi è la giornata che bisogna mettere la foto nera, e poi sono i peggio razzisti, io non ci sto, se foste così tutti buoni non sarebbe un mondo di merda, quindi non fate gli ipocriti".

 

La cantante estende il discorso alla questione immigrati: "Voi siete gli stessi che qualche mese fa ve la prendevate quando sbarcavano le madri e i bambini, siete gli stessi che giudicano dal colore della pelle. Non sapete guardare al di là del vostro naso, non capite a bellezza che ci può essere di fronte a una cultura differente... così non andiamo da nessuna parte".  

 

TI POTREBBE INTERESSARE.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali