FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Daniel Radcliffe rinnega Harry Potter: "Rivedermi mi imbarazza"

L'attore spiazza i fan della saga e "ripudia" il personaggio che lo portò al successo

Per Daniel Radcliffe la convivenza con Harry Potter non è stata facile. Sono passati molti anni da quando volava sulla scopa sopra il castello di Hogwarts, ma per gran parte del pubblico rimarrà sempre il timido maghetto. "Sono enormemente grato per quell’esperienza, ma profondamente imbarazzato per la mia recitazione", ha svelato al magazine "Empire".

Daniel Radcliffe: "Basta Harry Potter! Ora vi faccio innamorare"

 

"E' difficile per me separare il rapporto con Harry dai film. Mi ha mostrato cosa voglio fare nella vita e scoprirlo a quell'età è una vera fortuna", ha ammesso. "Sono profondamente imbarazzato per la mia recitazione ovviamente, ma è quello che succede quando si pensa all'adolescenza. C'è così tanto che è impossibile isolare una sola emozione".

 

 

Radcliffe ha diviso la copertina di "Empire" con Elijah Wood, collega con una storia simile alla sua. Wood è infatti diventato famoso in giovanissima età grazie al ruolo di Frodo nella saga-kolossal "Il signore degli anelli".

 

Ad accomunarli anche una somiglianza fisica, che porta spesso il pubblico a scambiarli. "Una volta ero in ascensore con un altra persona e sentivo che mi stava fissando intensamente. Prima che si aprissero le porte ha preso coraggio e indicandomi mi ha detto 'Harry Potter!'. Ho detto 'No!' e me ne sono andato", ha raccontato Elijah.

 

Una situazione familiare anche a Radcliffe: "Siamo entrambi bassi, pallidi, con gli occhi azzurri e i capelli castani. Non siamo esattamente uguali, ma per molti siamo la stessa cosa... Quando le persone mi dicono 'Il signore degli anelli' rispondo 'No, sono quell'altro'."

 

Ti potrebbe interessare:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali