FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Da "Dumbo" a "Lilli e il vagabondo", ecco i film Disney che sono diventati razzisti

Disney+ ha aggiornato i bollini dei classici di animazione

Ansa

Disney+ ha ampliato la "lista nera" dei classici d'animazione che contengono contenuti razzisti o stereotipi. L'avviso "Questo programma include descrizioni negative e/o maltrattamento di persone o culture" sarà aggiunto a film come "Dumbo", "Peter Pan" e "Lilli e il vagabondo" tra gli altri, mentre precedentemente l'avviso era il 'programma può contenere descrizioni culturali obsolete'.

 

Leggi anche>Censura e razzismo, "Mezzogiorno e mezzo di fuoco" come "Via col vento": su HBO con un avvertimento per gli spettatori

 

Gli Aristogatti, ad esempio, recano l'avvertenza perché mostrano un gatto con il muso giallo che suona il piano con i tipici bastoncini cinesi per mangiare, mentre in "Peter Pan" gli indiani d'America sono chiamati 'pellerossa' considerato attualmente un insulto razzista. All'elenco si sono aggiunti anche "Lilli e il vagabondo", "Fantasia", "Il libro della giungla", "Swiss Family Robinson" e "Aladdin". Alcuni film invece, come "I racconti dello zio Tom", sono stati esclusi completamente dalla piattaforma in streaming, proprio perché considerato razzista.

 

 

"Stereotipi sbagliati oggi come allora" - Disney è quindi corsa ai ripari, aggiungendo il messaggio: "Questo programma include rappresentazioni negative e/o maltrattamenti di persone o culture. Questi stereotipi erano sbagliati allora e sono sbagliati adesso. Piuttosto che rimuovere questo contenuto, vogliamo riconoscere il suo impatto dannoso, imparare da esso e stimolare la conversazione per creare un futuro più inclusivo insieme. Disney si impegna a creare storie con temi ispiratori e ambiziosi che riflettano la ricca diversità dell'esperienza umana in tutto il mondo".

 

Ti potrebbe interessare:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali