FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Coronavirus cancella in Cina la prima e il tour di "No Time to Die"

Lʼallarme epidemia blocca il cast, in queste settimane sono stati chiusi 70 mila cinema

Il 25esimo film di James Bond per la prima volta nella storia non avrà una première cinese. I timori per l’epidemia di Coronavirus sono reali così la produzione di "No Time to Die" ha deciso di cancellare la presentazione a Pechino e il tour in altre città cinesi. Non solo. "The Sunday Times" annuncia che in Cina sono stati chiusi 70 mila cinema.

LEGGI ANCHE >

Il nuovo James Bond a prova di spoiler: sono stati girati tre finali diversi di "No time to die"

 

"A causa dell'incertezza che circonda l’evoluzione dell’epidemia Daniel Craig e il cast non arriveranno in Cina per promuovere il film. Non solo James Bond, però, le uscite di moltissimi blockbuster in Asia sono state posticipate. La pellicola sarà distribuita nel resto del mondo a partire dall’8 aprile 2020. 

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali