FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Brad Pitt chiama la stazione spaziale: "Come astronauta meglio io o Clooney?"

Lʼattore si è messo in contatto con lʼISS dal quartier generale della Nasa

Per il film "Ad Astra" Brad Pitt si è calato nei panni di un esploratore intergalattico, ma com'è davvero la vita tra le stelle? Grazie alla Nasa l'attore ha potuto mettersi in contatto con la stazione spaziale internazionale e chiacchierare con l'astronauta americano Nick Hague. Prima di chiudere il collegamento, gli ha domandato: "Chi è più credibile nei panni di un astronauta? Io o Clooney?". La risposta è scontata: "Assolutamente tu".

BRAD PITT: "VORREI CHE LA MIA VITA FOSSE INTERESSANTE COME I MIEI FILM"

Brad Pitt ha potuto soddisfare tutte le sue curiosità sulla vita nello spazio, dalle più comuni a quelle più particolari. Per esempio come si vive in assenza di gravità, come si fa a districarsi fra cavi, monitor e tasti, in che modo si affronta l'assenza del ritmo giorno-notte, come si può colmare la distanza dai propri affetti per così tanto tempo e chi sceglie la musica da ascoltare.

Prima di rispondere Nick Hague ha ringraziato l'attore per il lavoro in "Ad Astra": "Grazie per tutto quel che fate, per stimolare l'immaginazione della prossima generazione di esploratori. I bambini che guardano il vostro film saranno ispirati a fare cose grandi".

Pitt non è l'unico ad aver indossato la tuta spaziale ad Hollywood: da Damon a Clooney, infatti, in tanti sono partiti per nuove galassie. Il divo prima di chiudere ha quindi voluto mettere un po' in difficoltà l'astronauta: "Nick, ho bisogno della tua esperienza. Chi è più credibile nei panni di un astronauta? Io o George Clooney?". "Assolutamente tu", la risposta di Hague.