FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Billie Eilish canterà la canzone di apertura di "No time to die", venticinquesimo film di James Bond

La cantante è la più giovane artista della storia a firmare un brano per il franchise di 007

Sarà Billie Eilish, l'enfant prodige del rock (ha da poco compiuto 18 anni) a cantare la canzone di apertura di "No time to die", venticinquesimo film di James Bond in arrivo il 9 aprile.  La giovanissima cantante, nominata ai Grammy Awards e multi-disco di platino, ha scritto la canzone insieme a Finneas, suo fratello maggiore, anche lui nominato ai Grammy. "Non ci credo -  ha dichiarato - James Bond è il film seriale più figo che esista... Sono ancora sotto shock!".

 

LEGGI ANCHEBillie Eilish compie 18 anni: in un libro il mondo del nuovo fenomeno del pop

 

Billie Eilish conquista così un altro record, quello di più giovane artista della storia ad aver scritto e registrato una canzone d'apertura per il franchise di James Bond. 

 

A confermare la notizia diffusa da EON Productions, Metro Goldwyn Mayer Studios (MGM) e Universal Pictures International, è stata la stessa Eilish che ha postato su una storia Instagram una serie di immagini di Bondgirl storiche da Eva Green a Caterina Murino, e ha poi pubblicato uno scatto con la scritta 007 scrivendo: "Canterò la canzone tema di 007". 
Prima di lei a firmare la canzone d'apertura anche Adele con "Skyfall" e Sam Smith con "Spectre".

 

 Il film, diretto da Cary Joji Fukunaga con Daniel Craig, Léa Seydoux, Ralph Fiennes, Rami Malek, avrà la musica del compositore premio Oscar Hans Zimmer.

 

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI

 

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali