FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Angelina Jolie compie 45 anni, fascino e personalità da diva

Complessa e unica, è una delle attrici più stimate a Hollywood nonché filantropa e ambasciatrice

Attrice, regista, ambasciatrice Onu, mamma di sei, tra figli naturali e adottivi, Angelina Jolie festeggia 45 anni il 4 giugno. Figlia di Jon Voight, che l’ha portata per la prima volta sullo schermo a 7 anni, ha conquistato un Oscar, tre Golden Globe ed è stata più volte incoronata donna più sexy del pianeta. Vive un periodo sospeso tra il successo mondiale della sua carriera cinematografica e una vita familiare complicata dopo il divorzio da Brad Pitt. Proprio qualche mese fa aveva raccontato: "È come se mi fossi un po' persa. Credo che sia successo verso la fine del mio rapporto con Brad e all'inizio della nostra separazione. È stato un momento complicato durante il quale non mi riconoscevo più, mi sentivo più piccola, insignificante". 

Angelina Jolie, fascino e stile da diva

 

Quella di Angelina Jolie è indubbiamente una personalità complessa e lei non ha mai fatto nulla per passare inosservata tra scandali, provocazioni e battaglie. Si è sempre dichiarata bisex, ha voluto sposarsi in Francia perché era una nazione che riconosceva le nozze gay, ha comprato all'allora marito Brad un'isola a forma di cuore al largo di New York. Ha iniziato la sua attività umanitaria ai tempi di "Lara Croft" quando sul set cambogiano del film ha toccato con mano la disperazione della povertà e i disagi dei bambini: uno shock profondo che l'ha portata nei teatri dio guerra e della fame, con una partecipazione pubblica crescente. Ha scelto di sottoporsi negli ultimi anni a un intervento di ovariectomia e a una doppia mastectomia per prevenire possibili tumori (per questa causa ha perso molte donne della sua famiglia: la mamma, la zia e la nonna). "Se fossi nata in tempi diversi, mi avrebbero bruciato sul rogo solo perché sono sempre stata me stessa", ha scritto nel 2019 in un editoriale per Elle Usa.

 

Nata a Los Angeles dall'unione tra l'attore di "Un uomo da marciapiede" John Voight e Marcheline Bertrand, dopo la separazione dei genitori è andata a vivere con la madre vicino a New York. Nel suo sangue scorre sangue slovacco e tedesco (per parte di padre), francese, canadese e irochese per parte di madre. Un cocktail che spiega gli inconfondibili tratti del suo viso.

 

Con il padre ha sempre avuto rapporti difficili nonostante abbiano recitato insieme più volte, a cominciare dal set del debutto, in "Cercando di uscire". Angelina adotterà il nomignolo impartitole dalla madre come unico cognome riconosciuto e sfrutta la sua bellezza in fiore per una carriera promettente come modella e ragazza-copertina tra l'America e l'Europa. L'approccio al cinema è graduale. Ferita dalle accuse del padre che in un'intervista la definì "psicologicamente instabile", complessata fino al punto di praticare l'autolesionismo, ottiene il primo successo autentico con la commedia romantica "Scherzi del cuore" (1998) e il thriller "Il collezionista di ossa" (1999).

 

La cura del fisico, l'esercizio dei muscoli, la fobia per le malattie divengono in quel periodo un'ossessione costante che la porterà a sottoporsi a trattamenti di chirurgia estetica e sfiancanti allenamenti nelle arti marziali. La ricompensa viene nel 2001 con il successo planetario di "Lara Croft: Tomb Raider", all'indomani dell'0scar come migliore attrice non protagonista per "Ragazze interrotte". Da allora ha alternato blockbuster (il sequel di "Tomb Raider", "Mr and Mrs. Simith", "The Tourist") e incursioni nel cinema impegnato ("The Good Sheperd" e "Changeling").

 

Nell'ultimo periodo è stata sotto i riflettori per le lunghe pratiche del divorzio da Brad Pitt, con la vicenda che si è conclusa dopo anni solo nell'aprile 2019: i due sono tornati ad essere legalmente single mentre i sei figli vivono con la madre sebbene ci sia un accordo privato di affidamento congiunto. La carriera nel mondo di Hollywood continua: dopo il film Disney "Maleficent - Signora del Male" di cui è stata protagonista lo scorso anno, nel 2020 dovrebbe uscire "Come Away", in cui Angelina interpreta la madre di Peter Pan e Alice nel paese delle meraviglie che nel film sono fratelli.

 

TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali