FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Amber Heard, il suo ruolo in "Aquaman 2" ridimensionato per la battaglia giudiziaria con Johnny Depp

Durante il processo in corso, l'attrice ha raccontato di aver dovuto lottare con i produttori affinché non le fosse proprio tolto il ruolo nel sequel e che ora sarà solo marginale

Tgcom24

La lunga ed estenuante battaglia legale tra Johnny Depp e Amber Heard ha portato a entrambi difficoltà e problematiche legate alle rispettive carriere e ai progetti cinematografici.

Nell’ambito del processo per diffamazione alla Fairfax County Courthouse, Virginia, che la vede imputata contro l’ex marito, l'attrice ha confermato i rumor delle ultime settimane: il suo ruolo nel

sequel di Aquaman

è stato fortemente ridimensionato, dopo aver dovuto lottare con i produttori della Warner Bros affinché non le fosse proprio tolto. "Mi hanno sciolto il contratto. Ho combattuto per rimanere nel film e alla fine mi hanno tenuto. Solo non so quanto ci sarò nel montaggio definitivo. È stato difficile rimanere nel film", ha dichiarato.

 



Dopo l'estromissione di Johnny Depp da "Animali Fantastici" a causa della battaglia giudiziaria con l'ex moglie, i fan dell'attore avevano chiesto tramite una petizione un trattamento paritario anche per Amber Heard: affidare il suo personaggio a un'altra attrice. Inizialmente i produttori di

"Aquaman and the Lost Kingdom"

avevano escluso totalmente questo trattamento per l'attrice, ma in realtà dietro le quinte qualcosa è accaduto. D'altra parte c'è la Warner Bros. dietro al film, la stessa che ha deciso di sostituire Depp con

Mads Mikkelsen

proprio a causa dello scontro legale tra gli ex coniugi.



In aula, Amber Heard ha quindi rivelato alcuni retroscena sul ruolo di Mera nel film in uscita a marzo 2023 con la produzione che da quel che si apprende avrebbe adottato con lei un trattamento meno esplicito rispetto a quello verso Depp: "Mi era stato dato uno script e poi nuove versioni dello script, in cui erano state tagliate alcune scene in cui sarei dovuta apparire. C’era una storyline del mio personaggio con un altro personaggio, senza fare spoiler. Una scena prevedeva un grande litigio. Fondamentalmente hanno tolto un sacco di scene al mio ruolo. Ne hanno rimosse un mucchio".


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali