FOTO24VIDEO24Logo MediasetComingSoon.itDonnelogo mastergameCreated using FigmaGraziaMeteo.itPeoplesportmediaset_negativesportmediaset_positiveTGCOM24meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Al Pacino lasciato dalla fidanzata Meital Dohan: "È vecchio e mi regalava solo fiori"

L'attrice israeliana ha ufficializzato la rottura "perché la differenza d'età è pesante". Lanciando anche una stoccata alla star hollywoodiana

Anziano e tirchio. Ecco i motivi per cui Meital Dohan, 40enne attrice, ha detto addio al 78enne Al Pacino. In un’intervista con il magazine israeliano La’Isha, lei ha spiegato: "È dura stare con un uomo così anziano, anche se si tratta di Al Pacino. Il divario di età è difficile da sopportare. Esiste, inutile far finta in nome dell’amore". E a proposito della star milionaria ha rivelato: "Durante la nostra storia mi ha comprato solo fiori. C’è un modo educato per dire che non ama spendere i suoi soldi?".

"Ho provato a far funzionare il nostro rapporto ma è lui per primo che si comporta da vecchio! Non fa nulla per sembrare più giovanile, almeno per amor mio e quindi tra noi è finita", ha detto l'attrice israeliana al magazine.

 

I due si erano conosciuti nell'estate 2018, e alla notte degli Oscar 2020 l’attore si era presentato da solo, segno che qualcosa non andava. La Dohan conferma così il termine della loro relazione, che però non rinnega: "Abbiamo litigato e l’ho lasciato, ma ovviamente lo amo e lo apprezzo molto ed ero felice di esserci per lui quando aveva bisogno di me. È un onore per me, sono contenta di aver avuto questa relazione con lui e spero resteremo buoni amici”.



TI POTREBBE INTERESSARE:

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali