MILANO DESIGN WEEK 2022

FuoriSalone, Nfp a impatto zero per salvare i luoghi a rischio

La collezione dell'artista multimediale Giuseppe La Spada sarà visitabile fino al 12 giugno presso House of Switzerland - Casa degli Artisti

08 Giu 2022 - 19:27
1 di 10
© Ufficio stampa © Ufficio stampa © Ufficio stampa © Ufficio stampa

© Ufficio stampa

© Ufficio stampa

Cristallizza per immagini luoghi a rischio come la cima di Vulcano, la laguna di Venezia, il Po e il Ghiacciaio dei Forni il progetto "Non Fungible Places" presentato alla Milano Design Week: una collezione di NFT dell'artista multimediale Giuseppe La Spada, voluta da Pulsee Luce e Gas, energy company full digital di Axpo Italia. Le quattro opere digitali che compongono la mostra, la prima esposizione di NFT - Non Fungible Token a impatto zero, sono visitabili fino al 12 giugno presso House of Switzerland - Casa degli Artisti.

I luoghi e le opere - La prima opera è dedicata al Ghiacciaio dei Forni, la cui superficie si riduce inesorabilmente di anno in anno: a metà ottocento misurava 20 Km2 ed oggi ne misura meno di 11 con la sua fonte (la parte più bassa) che si è ritirata di 2 Km. La seconda opera cristallizza nell'osservatore la Laguna di Venezia, colonizzata da varie specie di alghe non autoctone. Il terzo protagonista è il Fiume Po, che vive una situazione di siccità tra le più gravi della storia. L'Isola di Vulcano, che chiude l'esposizione, ritrae la sommità del vulcano che potrebbe non essere più visitabile dopo la recente interdizione a causa di emissioni che rendono irrespirabile l'aria circostante.

"La separazione creata dall'essere umano negli ultimi 150 anni - sottolinea l'artista - ci ha reso sempre più distanti e incuranti degli effetti dei processi evolutivi e, soprattutto, di quanto la relazione uomo natura sia importante per la nostra sopravvivenza".

Esposizione a impatto zero - Tutte le attività preparatorie e di esecuzione della mostra sono state compensate in termini di emissione di CO2 rendendo l'esposizione completamente a impatto zero.

Ti potrebbe interessare

Commenti (0)

Disclaimer
Inizia la discussione
0/300 caratteri