FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Fuorisalone, la novità è in periferia: "Certosa Initiative" porta a Milano l'energia dei talenti emergenti

In uno spazio post-industriale di 10mila mq i progetti e le performance dei giovani designer provenienti da tutto il mondo

Trasformare e rigenerare, riscoprendo poli in disuso nella periferia della città.

"Certosa Initiative"

è una delle novità più attese della Milano Design Week 2022. Il progetto ideato da

Beyond Space

e

Organisation in Design

debutta con talenti emergenti e importanti realtà internazionali del design, installazioni d’arte, performance e una ricca programmazione serale. La cornice è quella di uno spazio post-industriale di 10mila mq in via Barnaba Oriani 27, nella periferia nordovest della città.


 


La novità della Design Week nel distretto di Certosa si inserisce nell’ambito del più ampio programma di rigenerazione e riqualificazione dell’area attraverso le arti e la cultura e rappresenta un ulteriore importante momento nel percorso di rinascita della zona. Il modello è quello che ha già riqualificato zone della città come via Tortona, via Ventura, Nolo e l'area della Stazione Centrale. Quartieri emergenti per designer emergenti. Lo spazio sarà aperto fino alle 23, domenica fino alle 17. Mercoledì sera party con djset.


TI POTREBBE INTERESSARE

Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali