FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51
Temi del momento

Omicron, a Reggio Calabria isolata la variante Xj

Il sottosegretario Andrea Costa a Tgcom24 conferma: "Quarta dose agli over 80, agli ospiti delle Rsa e ai fragili tra i 60 e i 79 anni". Il ministero precisa: "Niente 'secondo booster' se la persona ha contratto il Covid dopo la terza dose"

E' stata isolata, per la prima volta in Italia, da un laboratorio di Reggio Calabria, una nuova variante di Omicron chiamata "Xj", che è "equivalente a Xe".

Validata dall'Istituto superiore di Sanità, "Xj" sarebbe una ricombinazione delle sotto-varianti di Omicron BA.1 e BA.2 e finora era nota solo per un numero limitato di casi di Covid registrati alla fine di marzo in Finlandia.

 


Variante isolata in un laboratorio calabrese

- Xj è stata isolata in due casi di soggetti positivi al virus e i risultati degli esami del laboratorio calabrese sono stati inviati all'Iss. "La sequenza isolata nei due casi rilevati di Xj, equivalente di Xe - si legge in una nota -, non fa seguito a una mutazione del virus ma, più precisamente, a una fusione di componenti genetiche di Omicron" e non è stata depositata nelle banche dati internazionali. 


 



 


In particolare, a carico di Xj è stata rilevata anche una maggiore contagiosità. Oltre a quelli relativi alla Finlandia, altri due casi, analogamente a quanto avvenuto a Reggio Calabria, sono stati riscontrati contemporaneamente anche in Thailandia. 


 



 


Costa a Tgcom24: quarta dose agli over 80, ospiti Rsa e fragili 60-79

- A Tgcom24 il sottosegretario alla Salute Andrea Costa ha detto che la quarta dose del vaccino anti-Covid "è prevista per gli over 80, per gli ospiti delle Rsa e per i fragili tra i 60 e i 69 anni". La disposizione è stata comunicata dal ministero in seguito al pronunciamento delle due agenzie europee Ema ed Ecdc. 


 


Ministero: "Niente quarta dose se contratto Covid dopo la terza"

"Al momento l'indicazione sulla quarta dose non si applica ai soggetti che hanno contratto l'infezione successivamente alla somministrazione della prima dose di richiamo". Lo precisa la circolare del ministero della Salute "Indicazioni sulla somministrazione della seconda dose di richiamo (secondo booster)".


 


Covid, quarta dose per il presidente Usa Biden: "Mi sento meravigliosamente"

"Sappiamo che i richiami del vaccino sono fondamentali per fornire una protezione ulteriore contro il Covid. Ecco perché ho ricevuto il mio secondo booster". Lo ha scritto su Twitter il presidente americano Joe Biden postando il video della sua quarta dose di vaccino, che ha ricevuto in diretta tv alla Casa Bianca. Nel filmato si sentono i giornalisti gridare al presidente: "Come si sente?" e Biden che risponde: "Meravigliosamente". Ampia risonanza all'evento sulle pagine ufficiali della Casa Bianca. "Il mio secondo booster non ha fatto male per niente. Se hai 50 anni o più o sei immunocompromesso, ricevi il tuo secondo richiamo non appena sei idoneo", si legge a corredo della foto della vaccinazione presidenziale.

Leggi Tutto Leggi Meno


 


Ti potrebbe interessare anche:



 


 


Commenti
Commenta
Disclaimer
Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali