FOTO24 VIDEO24 Logo Mediaset ComingSoon.it Donne logo mastergame Grazia Meteo.it People sportmediaset_negative sportmediaset_positive TGCOM24 meteo.it
Podcast DirettaCanale 51

Dalla birra alle merendine, ecco quanto bisogna correre per smaltire i peccati di gola

Il sito Fit Talerz ha calcolato il numero di chilometri necessari a bruciare le calorie in eccesso introdotte con il cosiddetto "junk food"

Dalla birra alle merendine, ecco quanto bisogna correre per smaltire i peccati di gola

Mangiare una merendina non farà poi così male alla linea. Chissà quante volte abbiamo ripetuto questa frase, convinti di riuscire a "gestire" al meglio gli eccessi rappresentati dai peccati di gola. Per smaltire le calorie ingerite bevendo una bottiglia di birra dovremmo però correre per 2,88 chilometri, che salgono a 10,47 se vogliamo dire addio agli effetti sulla bilancia di pacchetto di patatine. A calcolare quanto bisogna muoversi per bruciare le calorie introdotte consumando il cosiddetto "junk food" ("cibo spazzatura") è il sito Fit Talerz.

Dalla birra alle merendine, ecco quanto bisogna correre per smaltire i peccati di gola

Il sito Fit Talerz ha calcolato il numero di chilometri necessari a bruciare le calorie in eccesso introdotte con il cosiddetto "junk food"

leggi tutto

Per bruciare le calorie di un hamburger sono necessari circa 4 chilometri di corsa, mentre una lattina di Coca-Cola ne richiede 1,87. I chilometri diventano circa 12 nel caso di una piadina con kebab, salsa yogurt e insalata, mentre per smaltire il peccato di gola rappresentato da una vaschetta di patatine fritte bisognerebbe correre per 5,97 chilometri.

Il rapporto calorie/chilometri è stato calcolato su una persona di 30 anni d'età, alta 180 centimetri, con un peso corporeo di circa 70 chili e capace di correre un chilometro in 6 minuti e 30 secondi. Le cifre riportate dal sito vanno quindi adattate tenendo conto delle proprie caratteristiche fisiche.

Commenti

Commenta
Disclaimer

Grazie per il tuo commento

Sarà pubblicato al più presto sul nostro sito, dopo essere stato visionato dalla redazione

Grazie per il tuo commento

Il commento verrà postato sulla tua timeline Facebook

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati
Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre

In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che:
- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV
- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti
- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni
- Più in generale violino i diritti di terzi
- Promuovano attività illegali
- Promuovano prodotti o servizi commerciali